Differenza tra analogico e digitale

Il termine digitale deriva da digit che significa “cifra”; il termine è nato con i primi display costituiti da 7 segmenti che illuminandosi potevano formare cifre o lettere.

display digitale

Nel formato digitale, quindi, il valore è convertito. L’attuale codifica in uso è quella relativa la sistema binario 0-1
Il segnale digitale viene quindi codificato e trasmesso all’apparecchio ricevente che avrà il compito di decodificare il segnale per renderlo “leggibile”.

Un apparecchio analogico invece restituisce il valore assoluto di ciò che si misura. Prendiamo un indicatore ad esempio: l’indicatore si ferma in un punto e quello è esattamente il valore misurato, senza che si debba usare un codice di lettura. Il segnale quindi non è convertito in simboli ma è prodotto per analogia.


display analogico
Condividi
, ,

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami