Differenza tra artrite e artrosi

L’artrite e l’artrosi sono patologie dette “reumatiche”. Entrambe interessano le articolazioni e conducono ad una progressiva riduzione della possibilità di movimento delle articolazioni colpite, ed entrambe sono caratterizzate da dolore nella zona interessata.
Queste somiglianze sono la causa della confusione che porta a confondere la due patologie e spesso a scambiare l’una per l’altra. Le differenze tra le due malattie sono invece sostanziali.

L’artrite è una patologia infiammatoria cronica di origine autoimmune che può colpire soggetti di qualsiasi età, purtroppo anche i bambini. Generalmente si manifesta con infiammazione articolare caratterizzata da gonfiore,  arrossamento, dolori e perdita della capacità motoria delle articolazioni colpite.
Le forme più aggressive possono arrivare a deformare le articolazioni, compromettendo la capacità di svolgere anche i più semplici compiti quotidiani. Tra le varie forme di artrite ci sono l’artrite reumatoide e la gotta.

Artrite reumatoide (fonte Dreamstime.com)

L’artrosi è invece una malattia degenerativa che colpisce soprattutto dopo i 50 anni ed è collegata all’usura delle articolazioni dovuta all’avanzare dell’età.
La causa è l’assottigliamento delle cartilagini articolari e le zone maggiormente colpite sono spalle, colonna vertebrale, mani, anche, ginocchia e piedi.


Condividi
, ,

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami