Differenza tra malinconia e melanconia

Spesso “melanconia” viene utilizzato come variante raffinata di “malinconia” ed effettivamente entrambi i termini indicano uno stato di tristezza interiore, ma vi è una significativa differenza. Vediamo quale:

  • malinconia viene usato per indicare lo stato d’animo malinconico, cioè avvolto dalla tristezza;
  • melanconia, o melancolia, si usa invece per descrivere la condizione patologica di depressione.

La differenza tra stato d’animo e patologia è molto marcata! Tutti possono avere un periodo negativo in cui ci si sente giù, ma col tempo la malinconia tende ad attenuarsi fino a scomparire, perché si tratta di una situazione temporanea.
Diverso è invece il caso della depressione melanconica, che conduce ad uno stato in cui si è incapaci di trovare piacere anche negli eventi positivi.
Concludendo, la melanconia è uno stato depressivo patologico che necessita quasi sempre di un trattamento farmacologico.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
, , ,

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami