Differenza tra bue e toro

Non è errato affermare che bue e toro provengono dal medesimo animale, ovvero il vitello, ma quali sono le differenze?


Superati i quattro anni di vita il vitello può diventare:

– un toro se, per le proprie caratteristiche di genealogia, struttura fisica e pregiatezza della razza, merita di essere destinato alla riproduzione;
– oppure un bue, se in mancanza di quelle peculiarità appena elencate viene castrato e allevato per la macellazione.

Inoltre, dal momento che la castrazione rende i buoi animali docili e mansueti, già nell’antichità gli uomini utilizzavano i buoi come aiuto nello svolgimento dei lavori agricoli o faticosi in genere.

Leggi anche

>> Differenza tra zampone e cotechino

Tutte le differenze dalla A alla Z

0 0 votes
Article Rating
Condividi
, , ,
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments