Perché si dice “Uovo di Colombo”?

Probabilmente hai già sentito questa espressione, ma cosa significa?

Dire “è l’uovo di Colombo” significa aver trovato una soluzione banale ad un problema che apparentemente sembrava senza soluzione.

Come nasce questo modo di dire?

Si narra che Cristoforo Colombo venne invitato a una cena al suo ritorno dall’America. Durante tale banchetto alcuni commensali cercarono di sminuire la sua impresa, dicendo che l’avrebbe potuto fare chiunque.
A quel punto Colombo decise di sfidarli e chiese loro di posizionare un uovo in piedi sul tavolo, senza farlo cadere. Dopo aver tentato per un po’ senza successo i perdenti chiesero a Colombo di fare altrettanto: a quel punto il saggio esploratore battè leggermente l’uovo sul tavolo dopo di che lo posizionò in piedi, e l’uovo rimase dritto e fermo.
A quel punto tutti si lamentarono affermando che chiunque avrebbe potuto fare una cosa simile, ma Colombo rispose: si, voi avreste potuto farlo, ma l’ho fatto io.

Ecco che Colombo aveva trovato una soluzione semplicissima ad un problema che sembrava impossibile da risolvere.


Condividi
,