Quattro buone abitudini che ti faranno perdere i chili in più

Spesso siamo portati a pensare che perdere peso sia qualcosa di estremamente difficile e alla portata dei più tenaci, ma non è così.

Con l’arrivo della primavera lo specchio ci ricorda quasi sempre che abbiamo qualche chilo di troppo che andrebbe tolto, e fin qui non è impresa troppo ardua. Ma quando i chili diventano tanti, solo poche persone prendono seriamente l’impegno di dimagrire e, soprattutto, solo un ristretto numero riesce a mantenere i risultati nel lungo periodo.
Vogliamo svelarti i quattro semplici segreti di chi ce l’ha fatta, sia a dimagrire che a mantenere il peso nel tempo:

  1.  Fanno colazione.
    9 adulti magri su 10 ed il 78% di quelli che hanno perso peso iniziano la giornata facendo colazione. La colazione è il pasto più importante della giornata; è quello in cui si può mangiare la maggior quantità di carboidrati (pane, biscotti, ecc.) e zuccheri della frutta; inoltre è il pasto che deve fornire l’apporto energetico necessario ad arrivare – salvo un piccolo spuntino – al pranzo, ma senza eccessiva fame, in modo da riuscire a mangiare in modo sano ed equilibrato (infatti con la fame si tende a mangiare qualsiasi cosa, soprattutto cibo spazzatura).
    E’ stato dimostrato che coloro che fanno una buona colazione assumono meno calorie durante il giorno.
  2. Si pesano frequentemente.
    La ricerca ha dimostrato che la riconciliazione con la bilancia può essere una delle chiavi del successo nella perdita di peso. In particolare, pesarsi almeno una volta alla settimana è un ottimo modo per controllare eventuali variazioni di peso e correggere subito la propria dieta se ci si rende conto che si sta prendendo peso.
    Un altro studio ha dimostrato che coloro che si sono pesati cinque volte alla settimana hanno perso in sei mesi circa tre volte il peso rispetto a coloro che hanno consultato la bilancia con meno frequenza.
  3. Si sono allenati regolarmente.
    Il regime nutrizionale – cioè la dieta seguita – è certamente la parte predominante di tutto il percorso che porta a perdere di peso ma, un po’ di sano esercizio è fondamentale. Si può iniziare impostando obiettivi modesti, e in questo senso il medico ed il nutrizionista possono indicarti il livello di intensità adatto a te.
    Molti studi confermano che di coloro che sono riusciti a perdere peso, quasi il 90% ha svolto circa un’ora di attività fisica per almeno cinque giorni alla settimana.
  4. Non hanno una dieta!
    Sembra incredibile, ma tra le persone che sono riuscite a perdere chili e mantenere il peso,  il 74% dichiara di non aver mai fatto – o fatto raramente – una dieta (intesa come misurare i cibi, pesare i cibi, vedere da lontano i cibi, ecc).
    Quello che invece fanno è:
    – concentrarsi sulla qualità delle loro scelte alimentari (frutta e verdura, proteine magre e cereali integrali);
    – mangiare poco e spesso per evitare attacchi di fame;
    – evitare una vita sedentaria;
    – mangiare raramente fuori casa.
Condividi
,

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami