Come va bevuta l’acqua?

Il nostro corpo, si sa, è fatto per il 70% di acqua sia pur con fisiologiche variazioni che dipendono dall’età e dalla costituzione fisica del soggetto.
Basti sapere che ogni cellula e ogni spazio tra una cellula e l’altra, contiene acqua; ogni organo, seppur con oscillazioni percentuali che dipendono dal tipo specifico, è costituito da acqua.
E non solo i tessuti molli, la pelle e i tessuti sottocutanei, ma anche le ossa ne sono costituite per il 22%. Si comprende dunque perché l’acqua sia così importante per il nostro corpo!


Non di meno tutti conosciamo l’importanza del sangue per la sopravvivenza.
Il sangue svolge la funzione di nastro trasportatore per ossigeno e nutrienti; il corpo di una persona adulta ne contiene circa 5 litri, ma sapevi che lo stesso sangue è costituito per l’83% circa da acqua?

Inoltre la digestione e il trasporto dei principi nutritivi introdotti con l’alimentazione è strettamente dipendente dall’acqua: la saliva, i succhi gastrici, biliari e pancreatici, per essere prodotti e secreti, richiedono acqua.
Infine, l’eliminazione delle scorie dal nostro organismo dipende ancora una volta dall’acqua.

Ecco perché le persone cronicamente disidratate spesso soffrono di numerose malattie a causa del fatto che, senza sufficiente idratazione, le tossine non possono essere facilmente eliminate dal corpo.
Mediante il sudore, l’acqua permette di mantenere un equilibrio termico e idrosalino, consentendoci di mantenere costante la temperatura del corpo.
Ecco perché d’estate, a causa delle alte temperature, o quando abbiamo la febbre dovremmo bere di più.

Per non parlare del suo ruolo per quegli organi più delicati, tipo l’occhio o il cervello, che necessitano dell’acqua come ammortizzatore, o per una corretta lubrificazione delle articolazioni.
Insomma, nonostante sia semplicemente acqua, è un componente fondamentale per la vita di ogni organismo vivente.

Come va assunta l’acqua?

Veniamo adesso al tema di questo articolo.
Si potrebbe essere portati a pensare che non importa come, purché si beva a sufficienza, ma questo non è vero. Scopriamo perché.

Uno studio ha dimostrato che bere acqua a piccoli sorsi apporta notevoli benefici al nostro organismo. Al contrario bere molta acqua in una sola volta, no. Perché?

Bere troppa acqua alla volta – credits: laverdadnoticias.com

Quando beviamo mezzo litro d’acqua tutto di un fiato, anziché idratare il corpo, stimoliamo la vescica, inducendo l’organismo ad urinare.
In questo modo l’acqua ingerita viene espulsa rapidamente senza apportare alcun beneficio ed il senso di sete permane.

Come bisogna bere?

Gli esperti raccomandano di farlo a piccoli sorsi, equivalenti alla quantità di un cucchiaio da brodo. Di fatto, più il sorso è piccolo, più l’organismo ne trae beneficio.
Bere in questo modo, infatti, aiuta a curare piccoli disturbi come colite, pancia gonfia, sensazione di gonfiore, cattiva digestione.

bere_acqua_con_il_cucchiaio
Bere acqua con il cucchiaio – credits: dreamstime.com

Per usare una metafora medica, l’acqua deve arrivare all’interno delle cellule lentamente, come una flebo, che a poco a poco inietta sostanze liquide.

Quanto bere e con che tempistica

La regola da seguire è quella dei 2 litri d’acqua al giorno.
Questa quantità andrebbe assunta nel seguente modo:
– al mattino (alle 8.30 alle 12.30) bere il primo litro;
– il pomeriggio (dalle 14.30 alle 20.30) bere il secondo litro.
Oltre tale orario non è consigliabile continuare a bere acqua, perché potrebbe disturbare il sonno, inducendo lo stimolo ad urinare.

Si può bere durante i pasti principali?

Molti pensano che bere acqua durante i pasti rallenti la digestione o ci faccia sentire più gonfi.
Al contrario l’acqua nei pasti principali fluidifica meglio i succhi gastrici e pertanto ne andrebbe bevuto qualche sorso tra una portata e l’altra.

Conclusioni

Potrà sembrarti strano bere acqua a piccoli sorsi, ma una volta assunta questa abitudine starai molto meglio.
Il corpo inizierà a mostrare i frutti dopo circa due settimane, quindi… , beviamoci su 😉

Guarda anche

Altri articoli in salute e benessere

Cosa significa sognare acqua?

Acqua e limone al mattino: fa davvero dimagrire?


0 0 votes
Article Rating
Condividi
, , ,
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments