Guarda cosa succede se un drone colpisce un aereo

Il risultato di ciò che mostra un video realizzato da ricercatori statunitensi ti sorprenderà.

In tutto il mondo la presenza di droni nell’aria rappresenta un nuovo rischio per gli aerei. Ma cosa succede se un drone colpisce un aereo?

I ricercatori dell’Università di Dayton, Ohio, Stati Uniti, hanno pubblicato un video con la risposta. Più che curiosità, le immagini servono a generare consapevolezza tra gli utenti che pilotano i droni nelle aree proibite.

Per la dimostrazione i ricercatori hanno utilizzato un drone DJI Phantom 2 e l’ala di un Mooney M20. Questo è un piccolo aereo per tre passeggeri, in grado di volare ad una velocità massima di quasi 450 chilometri all’ora. Nella simulazione, la collisione è avvenuta ad una velocità di 380 chilometri all’ora.

Dopo l’esperimento i ricercatori hanno dichiarato: “volevamo aiutare la comunità aeronautica e l’industria dei droni a comprendere i pericoli che anche i modelli ricreativi possono causare agli aerei con equipaggio prima che si verifichi un evento significativo e l’unico modo per studiare veramente e capire il problema era creare una vera collisione”.

La conclusione di questo test è davvero preoccupante: i velivoli di grandi dimensioni non sempre “vincono” in caso di collisione con i droni.

Sorprendentemente il piccolo drone non si rompe come ci si aspettava quando colpisce l’ala dell’aereo sebbene questo subisca un grave danno nella sua struttura.
Secondo gli esperti, i veicoli senza equipaggio (come i droni) generano danni maggiori della collisione con un uccello.


Fonte: TN Noticias

Condividi
, ,

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami