E’ nato prima l’uovo o la gallina?

Ecco una domanda che (probabilmente) tutte le persone di tutti i tempi si sono sempre poste senza trovare una risposta. O forse no !!
Proviamo a dare una risposta sensata a questa domanda.


E’ nato prima l’uovo o la gallina?

Non è facile dare una risposta a questa domanda, e anche a voler cercare di tornare indietro nel tempo, il dilemma rimane sempre senza una vera risposta.

Per quelli che credono nella teoria dell’evoluzione – la teoria formulata dal biologo e naturista Charles Darwin – si potrebbe essere portati a pensare che a partire da un certo animale X sia iniziata la trasformazione che lo portò a diventare una gallina, e da questa sarebbe nato l’uovo.
In questo caso la gallina sarebbe nata per prima.

O, se vogliamo essere ancora più fantasiosi, che un certo animale X abbia prodotto un uovo dal quale, a partire da un certo momento, non nacque più un animale della sua specie, ma una gallina.
In questo caso sarebbe nato prima l’uovo.

Si tratta di due belle teorie alle quali però io non credo per questo semplice motivo:
– se tutte le specie viventi sono in evoluzione come affermava Darwin, dove sono le prove di tutti gli animali intermedi?
– perchè ad un certo punto l’evoluzione si sarebbe fermata? Ovvero perchè le galline non hanno continuato a trasformarsi in qualcos’altro?

E parlando di uomini e di scimmie:
– perchè le scimmie sono ancora scimmie e gli uomini ancora uomini?
– ovvero perchè non vi sono in questo momento creature intermedie?

Tutto questo mi fa pensare che si tratta solo di una bella teoria, come quelle che tante persone cercano di tirare fuori con la speranza di attrarre l’attenzione su di sé ed avere un po’ di notorietà.
E Darwin ci riuscì.

Quello in cui invece credo è che Dio ha creato tutte le specie viventi e le prove sono sotto i nostri occhi: le galline sono ancora galline, le scimmie sono sempre scimmie e gli uomini (nel bene e nel male) sempre uomini.

Genesi 1,20-2,4

1,20 Dio disse: «Le acque brulichino di esseri viventi e uccelli volino sopra la terra, davanti al firmamento del cielo». 21 Dio creò i grandi mostri marini e tutti gli esseri viventi che guizzano e brulicano nelle acque, secondo la loro specie, e tutti gli uccelli alati secondo la loro specie. E Dio vide che era cosa buona. 22 Dio li benedisse: «Siate fecondi e moltiplicatevi e riempite le acque dei mari; gli uccelli si moltiplichino sulla terra». 23 E fu sera e fu mattina: quinto giorno.
24 Dio disse: «La terra produca esseri viventi secondo la loro specie: bestiame, rettili e bestie selvatiche secondo la loro specie». E così avvenne: 25 Dio fece le bestie selvatiche secondo la loro specie e il bestiame secondo la propria specie e tutti i rettili del suolo secondo la loro specie. E Dio vide che era cosa buona. 26 E Dio disse: «Facciamo l’uomo a nostra immagine, a nostra somiglianza, e domini sui pesci del mare e sugli uccelli del cielo, sul bestiame, su tutte le bestie selvatiche e su tutti i rettili che strisciano sulla terra».
27 Dio creò l’uomo a sua immagine;

a immagine di Dio lo creò;
maschio e femmina li creò.
28 Dio li benedisse e disse loro:
«Siate fecondi e moltiplicatevi,
riempite la terra;
soggiogatela e dominate
sui pesci del mare
e sugli uccelli del cielo
e su ogni essere vivente,
che striscia sulla terra».
29 Poi Dio disse: «Ecco, io vi do ogni erba che produce seme e che è su tutta la terra e ogni albero in cui è il frutto, che produce seme: saranno il vostro
cibo. 30 A tutte le bestie selvatiche, a tutti gli uccelli del cielo e a tutti gli esseri che strisciano sulla terra e nei quali è alito di vita, io do in cibo ogni erba verde». E così avvenne. 31 Dio vide quanto aveva fatto, ed ecco, era cosa molto buona. E fu sera e fu mattina: sesto giorno.

2,1 Così furono portati a compimento il cielo e la terra e tutte le loro schiere. 2 Allora Dio, nel settimo giorno portò a termine il lavoro che aveva fatto e cessò nel settimo giorno da ogni suo lavoro. 3 Dio benedisse il settimo giorno e lo consacrò, perché in esso aveva cessato da ogni lavoro che egli creando aveva fatto. 4 Queste le origini del cielo e della terra, quando vennero creati.
Quando il Signore Dio fece la terra e il cielo.


Pertanto, per rispondere alla domanda “è nato prima l’uovo o la gallina“, io rispondo la gallina.

Leggi anche

Realizza una maschera di bellezza con l’albume d’uovo

Altri articoli in Curiosità e Perché

0 0 votes
Article Rating
Condividi
, , , ,
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments