Significato del nome Giovanna



Origine e significato del nome Giovanna

Variante femminile del nome Giovanni

Origine: ebraica

Significato:
Il nome Giovanna deriva dall’ ebraico יוֹחָנָן (Yochanan), forma abbreviata di יהוחנן (Yehōchānān), divenuto per i greci Ἰωάννης (Ioannes) e poi modificato in latino con Joannes e poi Johannes.
Il nome è composto da Yehō- (o Yah, abbreviazione di Yahweh, che è il nome di Dio nella tradizione ebraica) e da chānān (o hanan, dalla stessa radice di Anna, che significa “ebbe misericordia”, o “ebbe grazia” o “fu misericordioso”).
Il significato complessivo è quindi “dono di Dio” o “grazia di Dio” o “Dio ha esaudito” oppure “il Signore è misericordioso”.

Onomastico:
sono numerose le sante che hanno portato questo nome. Tra queste si ricordano soprattutto:
16 gennaio, santa Giovanna da Bagno di Romagna;
24 maggio, santa Giovanna, discepola di Gesù;
30 maggio, santa Giovanna d’Arco, vergine e martire, eroina nazionale e patrona della Francia;
24 agosto santa Giovanna Antida Thouret, fondatrice delle Suore della Carità.

Diffusione:
la sua popolarità si deve principalmente al fatto che si tratta di un nome biblico, portato da due importanti figure del nuovo testamento: Giovanni il Battista, profeta e cugino di II grado di Gesù, e Giovanni, l’apostolo più giovane e più vicino a Gesù, autore del Vangelo di Giovanni e dell’Apocalisse.
Nel Nuovo Testamento è portato anche da Giovanna, una delle discepole di Gesù.
Dopo essersi inizialmente diffuso tra i cristiani d’Oriente, divenne popolare anche in Europa Occidentale al punto  da essere adottato al maschile da ben 21 papi.
Giovanna è stato il sesto nome femminile per diffusione in Italia nel XX secolo.

Varianti italiane:
al maschile: Giovanni, Giovannino, Gianni, Giannino, Nanni, Nino, Zanni
al femminile: Gioanna, Ioana, Giovannina, Giovannella, Giovannetta, Giovannica, Gianna, Giannina, Nina, Zanna
Nomi doppi più frequenti:
al maschile: Giovanni Battista o Giambattista, Giovanni Maria o Gianmaria o Giammaria, Giovanni Paolo;
al femminile: Giovanna Francesca, Giovanna Regina, Giovanna Maria.

Varianti straniere:
Al maschile:
Jean in francese; John, Johnny e Joan in inglese; Sean in irlandese; Ivan o Vanja in russo e slavo; Ioan o Ion in rumeno; Juán e Juaníto in spagnolo; João portoghese; Hans o Johann in tedesco e Johannes tedesco e danese.
Al femminile: Jeanne e Jeannette in francese; Joanna, Jane e Jenny in inglese; Jovanka, Vanka o Vanja in russo e slavo; Ioana o Iona in rumeno; Juána e Juaníta in spagnolo e Johanna in tedesco.

Diminutivi: Hanna, Hanne, Janne, Jannicke, Jannike, Jonna, Hanna, Hannele, Jenna, Jenni, Jonna, Jo, Jojo, Joey, Joanie, Joni, Jonie, Janey, Janie, Jeanie, Jeni, Janice, Janet, Janelle, Jeannette, Jenny, Hanna, Hanne, Janne, Jannicke, Jannike, Hanna, Hanne, Hannie, Jennigje, Jenny, Johanneke, Joasia, Asia, Jennie.

Nomi celebri:
Giovanna d’Arco, condottiera e mistica francese.
Giovanna Melandri, politica italiana.
Giovanna Mezzogiorno, attrice italiana.
Joan Collins, attrice e regista britannica.
Joan Crawford, attrice statunitense.
Joan Cusack, attrice, sceneggiatrice e comica statunitense.
Jane Fonda, attrice statunitense.
Jeanne Antoinette Poisson, più nota come Madame de Pompadour, nobildonna francese

Curiosità sul nome:
Giovannona Coscialunga è la protagonista di un film del 1973 interpretato da Pippo Franco ed Edwige Fenech.
Jane Porter è la compagna di Tarzan.
Giovanna Scalise è un personaggio della serie televisiva Distretto di Polizia.
Gianna è una canzone di Rino Gaetano.
Gimme Hope Jo’anna è una canzone di Eddie Grant.
Lady Jane è una canzone dei Rolling Stones.

Qualità personali:
Giovanna è una donna brillante, dotata di mentalità aperta e di grande simpatia e ironia; la sua compagnia viene largamente apprezzata, ma attenzione a non contraddirla nel giorno sbagliato perchè diventa tutta un’altra persona.
Il suo carattere è alquanto riservato ma sa farsi sentire quando è necessario.

Peculiarità: 
Animale: leone
Metallo: ferro
Colore dominante: giallo

Guarda anche



fa un freddo cane

Perché si dice: fa un freddo cane?

Quando arriva l'inverno e scendono le temperature si usa l'espressione "fa un freddo cane”.Da dove arriva questa espressione? Anticamente i ...
Leggi Tutto
disegno serpente

Come disegnare un serpente per bambini

I serpenti sono animali che fanno paura vero?Sono silenziosi ed aspettano che la preda si avvicini abbastanza da poterla attaccare ...
Leggi Tutto
come disegnare una fragola per bambini

Come disegnare una fragola per bambini

A chi non piacciono le fragole? Così dolci e gustose sono perfette per essere immerse in un traboccante bicchiere di ...
Leggi Tutto
Yeti

Differenza tra Yeti, Bigfoot e Sasquatch

Yeti, Bigfoot e Sasquatch fanno parte dell'immaginario collettivo oltre che "quasi" della mitologia.Si tratta di creature alte due metri e ...
Leggi Tutto
differenza tra perizoma e c string

Differenza tra perizoma, G string e C string

C string e G string sono due termini di origine anglosassone che indicano due tipologie di indumenti intimi. Differenza tra ...
Leggi Tutto
differenza yogurt greco e tradizionale

Differenza tra yogurt normale e yogurt greco

Sebbene siano entrambi molto apprezzati, lo yogurt greco continua a riscuotere sempre più successo.Perchè? Quali sono le differenze tra yogurt ...
Leggi Tutto
differenza tra questo e codesto

Differenza tra questo, quello e codesto: un po’ di grammatica

Questo, quello e codesto sono aggettivi dimostrativi. Ma quando si usa l'uno o l'altro?Sebbene sia ormai andato quasi in disuso ...
Leggi Tutto
differenza coccodrillo alligatore

Differenza tra coccodrillo e alligatore

Coccodrilli e alligatori appartengono ai rettili e sono giunti fino a noi quasi immutati nel corso di svariate centinaia di ...
Leggi Tutto



Condividi