Perchè si dice seminare zizzania?

La zizzania conosciuta anche come loglio (nome scientifico Lolium temulentum) è una pianta erbacea che nasce nei campi di grano, confondendosi fra le spighe di grano.
È ciò che normalmente definiamo una “erbaccia”, ovvero una pianta senza alcuna utilità.
La sua presenza perciò è molto dannosa per le coltivazioni agricole, sia perchè le infesta con la sua presenza, sia perchè produce una farina tossica.

Cosa significa seminare o mettere zizzania?

Ed è proprio per il fatto di essere nociva che è stata coniata l’espressione “seminare” o “mettere zizzania”, che significa creare, volontariamente e con malignità, ostilità fra le persone, ad esempio raccontando fatti più o meno veri e facendoli passare per “buone azioni o consigli” (un po’ come fa la zizzania facendosi passare per grano).

Parabola della zizzania

Nel Vangelo di Matteo, Gesù racconta ai suoi discepoli la parabola della zizzania. In questo racconto, la zizzania viene usata come metafora per indicare l’opera del maligno in contrapposizione a quella di Dio.

La parabola racconta di un “nemico” che va a seminare della zizzania nel campo di un uomo che aveva precedentemente seminato nel suo terreno il frumento.
Per non rischiare di rovinare il raccolto, l’uomo decide di lasciar crescere la zizzania insieme al grano ma, al tempo della raccolta, ordina ai mietitori di estirparla e di bruciarla, portando solo il frumento nel suo granaio.

Questa parabola è la metafora dell’opera di Dio e di satana nel mondo e sulle persone.
Il campo è il mondo, il frumento rappresenta i figli del Regno di Dio, la zizzania i figli del male. Il nemico che l’ha seminata è il diavolo, ma Dio permette che frumento e zizzania crescano insieme fino al giorno in cui avverrà la mietitura, cioè la fine del mondo.
In quel giorno, come ha fatto l’uomo con il suo raccolto, allo stesso modo Dio raccoglierà i suoi figli per portarli nel suo regno (il granaio) ed ordinerà ai suoi servi di estirpare la zizzania e bruciarla.

0 0 vote
Article Rating
Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
, , , , ,
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments