Come diventare wedding planner

Vuoi guadagnare imparando a curare ogni aspetto di un matrimonio o di un ricevimento? Diventa wedding planner!

Se accarezzi l’idea di gestire ogni aspetto di un matrimonio ma non sai come iniziare non preoccuparti, non è affatto difficile.
Ti dovrai munire (se non le hai fattele venire fuori!!) solo di 3 qualità:

  • buon gusto
  • iniziativa
  • inventiva.

In fondo, dovrai solo fare quello che avrebbero fatto i futuri sposi per se stessi, ma molto meglio 🙂
Niente andrà lasciato al caso ma tutto deve essere attentamente pianificato per lasciare un ricordo indelebile agli sposi e a tutti gli invitati.
Quindi, se ad esempio alla sposa piace un certo colore o un certo tipo di fiori, tu dovrai preoccuparti di far addobbare la chiesa e/o la sala con il colore o lo stile preferito dalla sposa.
Dovrai curare la scelta delle bomboniere sulla base del badget deciso dalla coppia, dovrai noleggiare l’auto, contattare il fotografo, il parrucchiere e preoccuparti di tutto ciò che ruota intorno ad un matrimonio.

Ultimamente poi, va di moda anche ospitare un caricaturista in sala, in modo da lasciare un ricordo anche agli invitati. Tu dovrai preoccuparti di contattarne uno a meno che la sala non ne abbia già uno di fiducia.

Una buona notizia per te: se ti senti incapace di iniziare da sola/o in molte città si organizzano anche corsi per diventare wedding planner. Potrai imparare tutti i segreti di un’attività nuova, redditizia e mai monotona.

Quindi, per concludere, imparare a pianificare un matrimonio, un ricevimento o un evento dalla A alla Z non è impossibile: la parola d’ordine è muoversi!!


Condividi
, ,

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami