Cavolo gigante

Il cavolo ha modesto contenuto nutrizionale, con modeste quantità di glucidi e ancor meno di proteine. Per i composti minerali, e microelementi presenti in ampia varietà, è però molto utile per ricostituire le riserve minerali dell’organismo. Per l’elevato contenuto in fibre e per la presenza di parte cellulare vegetale, i cavoli hanno elevato potere saziante, (pur non essendo cibo equilibrato), se unito, come è tradizione, con legumi, o carboidrati (pane o pasta).

Per i suoi effetti di ricostruzione vitaminica, rimineralizzante, e soprattutto promotrice il movimento intestinale svolge azione preventiva di molti tumori (soprattutto intestinali), e costituendo massa diluente e tampone chimico, i cavoli combattono le ulcere gastro duodenali.
Per la netta azione osmotica delle foglie fresche, queste sono usate per disinfiammare le contusioni.

I più importanti composti minerali contenuti sono zolfo, calcio, fosforo, rame, iodio, selenio, magnesio. Tutti i cavoli (soprattutto se freschi) sono ricchi di vitamine, soprattutto vitamina B1, e vitamina C.



Perché i cavoli puzzano?

Quando vengono cotti, tutti i cavoli emanano un cattivo odore perché sono ricchi di composti di zolfo, che vengono liberati dalla cottura.
I solfuri, in gran parte isotiocianato di metile, svaniscono al 90% dopo 8 minuti di cottura, e l’estrazione è totale dopo 16 minuti.
Tuttavia, tutti i cavoli contengono anche sostanze nutrizionali molto utili, per le quali è stato ipotizzato anche una funzione di prevenzione del cancro. Poiché tali sostanze si disperdono con la cottura, alcuni ricercatori suggeriscono di cuocerli nella pentola a pressione, in modo da ridurre sia il tempo di cottura sia la perdita di tali sostanze, ottenendo anche una minor diffusione di cattivi odori.
Fonte Wikipedia

Acquista 5 semi di cavolo gigante a €  1,99.

Per garantirti il miglior prezzo possibile, questo prodotto ti viene spedito direttamente dalla fabbrica produttrice.
Consegna 40-60 giorni.

Con questo acquisto ricevi gratis l’ebook di 21 pagine “Cura del Bonsai

In fase di acquisto invia un messaggio specificando il colore desiderato (bianco o rosa).

Dopo l’acquisto clicca sul pulsante TORNA SUL SITO DEL VENDITORE e sarai indirizzato ad una pagina da cui potrai scaricare l’ebook sul tuo dispositivo in formato PDF



Condividi
, , , , , ,

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami