Come ottenere il colore fucsia

Come si fa il colore fucsia?

Segui le indicazioni di questa mini guida e imparerai a fare il fucsia mescolando i colori.

Come certamente sai, i tre colori primari, ovvero giallo, rosso e blu, possono essere mescolati a coppie per creare i tre colori secondari arancione, verde e viola.

Per ottenere il colore fucsia è sufficiente creare il viola (che si ottiene mescolando blu e rosso) ed utilizzarlo come base di partenza per arrivare al fucsia.
Scopri il significato del colore viola.

Come ottenere il colore fucsia

Ecco i passaggi occorrenti per ottenere il colore fucsia.
Munisciti di tutto il necessario, tavolozza, colori e pennello e iniziamo.

1 – Per prima cosa, versare la stessa quantità di colore rosso, blu, giallo e bianco sul bordo del piatto di plastica o della tavolozza, lasciando un po’ di spazio al centro per mescolare i colori.

2 – Portate al centro del piattino una piccola quantità, più o meno uguale, di rosso e di blu e mescolate insieme con un pennello e in pochi secondi avrai creato un bel colore viola.

3 – A questo punto si può aggiungere una punta di giallo in modo da schiarire il colore e ottenere il fucsia.
Se il colore si è schiarito troppo, cioè se hai aggiunto troppo giallo 🙂 , è sufficiente una punta di rosso per scurire nuovamente il colore.
Se invece desideri un color lavanda, sempre partendo dal viola, basta aggiungere un po’ di bianco.

Facile no?

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
, , , , , ,

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami