Come fare il colore nero


Il colore nero è uno dei colori indispensabili , insieme al bianco e ai tre colori primari, per realizzare qualsiasi colore della scala cromatica.

E come per i colori primari e per il bianco, è impossibile da riprodurre.
Si può provare ad ottenere una tonalità abbastanza scura unendo i tre colori primari, ma il risultato sara un marrone o un grigio marrone, mai un nero.

Tecnicamente, il bianco ed il nero non sono neppure dei colori, quanto il totale assorbimento della luce (e quindi nessun colore dello spettro arriva al tuo occhio, che recepisce il buio più pesto ovvero il nero) o il totale rifrangimento dello specchio luminoso (tutte le frequenze rimandate al tuo occhio danno il bianco).

Esiste un modo per ottenere il bianco, ma solo utilizzando luci colorate: sovrapponendo tre fasci RGB (red, green, blue) otterrai una luce bianca. Questa si definisce sintesi additiva.

La sintesi sottrattiva, da cui si ottiene il nero, utilizza i colori CMY (cyan o azzurro ciano, magenta che è il rosso primario, yellow): si sovrappongono questi colori (anche materialmente con pigmenti, al contrario che nel caso del bianco).

Perciò il nostro consiglio è non perdere tempo, il nero va comprato. Come il bianco del resto.

Significato del colore nero

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
, ,

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami