Logofobia

C’è chi ha paura di dire o anche solo di pensare ad alcune parole. Questo disturbo si chiama logofobia ed è la paura ingiustificata per tutte o alcune parole e per il loro utilizzo.
Il termine logofobia deriva dalle parole greche “logos” (cioè parola) e fobos (cioè paura) e all’interno di questo disturbo si possono racchiudere tutti quei sentimenti, quei pensieri e quegli atteggiamenti avversi all’utilizzo di determinate parole, al significato di tali parole, all’idea che generano nel soggetto logofobico e, a volte, a coloro che le impiegano.
La logofobia non va confusa con la glossofobia che è la paura di parlare in pubblico.

Potrebbe interessarti anche:

Condividi
, ,

Lascia una recensione

avatar
  Subscribe  
Notificami