Acerofobia

L’acerofobia è una paura incontrollata verso gli acidi, in particolar modo quelli contenuti in alcuni cibi.
Chi ne soffre, quindi, è costretto a rinunciare a molti cibi tra i quali formaggi, latticini, bibite analcoliche, uova, crema,  semi, noci, burro, bevande alcoliche, vino, olio,  caffè, cacao, prodotti farinacei, pasta, grani, grassi animali, fagioli, lenticchie, zucchero, latte, frutti di mare, carni e tè.

Condividi
, ,

Lascia una recensione

Commenta per primo!

avatar
  Subscribe  
Notificami