Afefobia o aptofobia

L’afefobia o aptofobia è la paura di entrare in contatto con altri. Questa fobia comporta grandi disagi per chi ne è affetto, in quanto il soggetto presenta una ipersensibilità tattile. Nel subconscio si genera perciò la sensazione di subire, con il solo contatto fisico, quasi una violazione della propria zona intima.

Purtroppo alla base di questa fobia vi è un trauma, molto spesso scaturito da abusi subiti in età infantile.


Potrebbe interessarti anche:

Condividi
, , ,

Lascia una recensione

Commenta per primo!

avatar
  Subscribe  
Notificami