Perdere peso: quante calorie bisogna bruciare per dimagrire 1 kg?

Perdere 1KG non è una passeggiata!!

Negli ultimi anni sono fiorite le diete più disparate, anche quelle che sostengono che si dimagrisce prima con la testa che con la dieta vera e propria. In realtà si tratta solo di fantasie di abili imbonitori!! E già, perché per perdere solo 1 kg di peso corporeo è necessario bruciare dalle 7000 alle 7500 calorie, che non sono poche.
Facendo un pò di calcoli: se seguo una dieta da 1300 calorie giornaliere e ne consumo 2000 calcolando una leggera attività fisica, vuol dire sto utilizzando le riserve di grassi per circa 700 calorie al giorno, e quindi mi occorreranno 10-11 giorni per perdere 1kg.
E’ sempre bene ricordarsi che il dimagrimento è un processo che non si attua in poco tempo e neppure senza sforzi, ma occorre costanza e determinazione.

N.B. chi è in sovrappeso perde sempre i liquidi per primi in una misura pari a 5-6% del peso corporeo. Pertanto perdere alcuni kg all’inizio della dieta è facile, è alla portata di tutti e non occorrono integratori “magici”.

Ecco una lista di attività e quante calorie permettono di bruciare.

  • Passeggiata: Semplice, camminare permette di bruciare calorie con facilità. 1 solo chilometro equivale a circa 90 calorie.
  • Passeggiata lunga: un po’ più impegnativa della precedente: 10000 passi consentono di dire addio a circa 500 calorie al giorno.
  • Nuoto lento: circa 280 calorie ogni 30 minuti.
  • Nuoto moderato: circa 400 calorie ogni 30 minuti.
  • Tennis: 400 cal ogni ora.
  • Corsa moderata: 740 cal l’ora.
  • Corsa veloce: 920 cal l’ora.
  • Studio: 120 cal l’ora.
  • Salire le scale o usare lo step: 20 cal ogni 2 minuti
  • Addominali: 50 calorie ogni 5 minuti
  • Acquagym: 400 cal l’ora
  • Spinning: 380 cal ogni 30 minuti

Quindi possiamo dirlo: dimagrire non è proprio una passeggiata!


Condividi
, ,