Differenza tra Yeti, Bigfoot e Sasquatch

Yeti, Bigfoot e Sasquatch fanno parte dell’immaginario collettivo oltre che “quasi” della mitologia.
Si tratta di creature alte due metri e oltre, ricoperte di una folta peluria, con mani e piedi enormi, con caratteristiche umanoidi ma dal comportamento animale.

Di loro se ne parla ormai da decenni, cono state pubblicate decine di foto e video di presunti avvistamenti, ma mai niente di davvero provato, nessun ritrovamento di resti, nessun contatto.
Ecco perché queste creature sono più mitologiche che reali.


Quali sono le differenze tra Bigfoot, Yeti e Sasquatch?

Bigfoot

Il Bigfoot, detto anche Momo o Piedone, ricorda un grosso uomo scimmia che dovrebbe vivere nelle foreste dell’America Settentrionale.
Secondo le dichiarazioni di coloro che lo avrebbero avvistato, è ricoperto di una folta peluria di colore nero-marrone.
A parte foto e video di dubbia provenienza non si hanno prove certe della sua esistenza.
Nonostante questo, il 10% degli americani crede davvero che esista.

La presunta prova che per anni ha attenzionato l’opinione pubblica è un video girato il 20 ottobre 1967 dai cacciatori Roger Patterson e Bob Gimlin.
La pellicola fa vedere una creatura molto alta e con una folta peluria grigiastra, capace di camminare in posizione eretta. Nel filmato, girato vicino al fiume Bluff Creek, si vede la creatura procedere con passo umanoide, girarsi verso i due uomini e poi addentrarsi nella foresta.

Qui proponiamo uno spezzone stabilizzato del video in modo da essere visto in maniera più chiara.
A voi le conclusioni ed i commenti.

Yeti

Lo Yeti è il cugino asiatico del Bigfoot.
Il suo nome deriva dall’espressione sherpa yeh-teh che viene tradotto come “Quella cosa là” o “Uomo delle rocce”.
Tuttavia è conosciuto a livello mondiale come “l’abominevole uomo delle nevi”.
E’ simile in tutto e per tutto al Bigfoot eccezion fatta per il suo pelo di colore grigio e per la sua ubicazione che è l’ Himalaya.
L’8 novembre 1951 una spedizione inglese fotografò questa impronta di bipede sulle nevi dell’ Himalaya.

Credits: Wikipedia

Anche lo Yeti è entrato a forza nell’immaginario collettivo anche se lo stesso Dalai Lama affermò che lo Yeti non è altro che l’orso azzurro Tibetano.

Sasquatch

I termini Bigfoot e Sasquatch sono sinomini. Sasquatch è l’espressione usata dagli indiani americani per indicare il Bigfoot.

0 0 votes
Article Rating
Condividi
, , , , ,
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments