Significato del nome Jacopo

Origine e significato del nome Jacopo

Variante dei nomi Giacomo e Giacobbe

Origine: ebraica

Significato:
è un nome di tradizione biblica, portato nell’Antico Testamento da Giacobbe, che poi cambierà il nome in Israele, figlio di Isacco e di Rebecca e padre dei fondatori delle dodici tribù d’Israele.
Secondo la corrente più accreditata il significato è “soppiantatore” o “colui che soppianta” o “colui che afferra per il calcagno”: secondo la narrazione biblica, Giacobbe nacque tenendo il tallone di suo fratello gemello Esaù, e da adulto gli rubò la primogenitura in cambio di un piatto di lenticchie.

Onomastico:
– 13 luglio, in onore del beato Jacopo da Varazze, arcivescovo di Genova;
– 13 aprile, in ricordo del beato Jacopo (o Giacomo) da Certaldo;
– 25 dicembre, beato Jacopone da Todi.

Diffusione:
L’ebraico originario יַעֲקֹב (Ya’aqov) divenne poi in greco Ιακωβος (Iakobos) e venne adattato in latino in due diverse forme: Iacobus e Iacomus. Da Iacobus derivano i nomi Giacobbe e Jacopo, mentre da Iacomus è derivato il nome Giacomo.

Varianti italiane:
al maschile: Giacobo, Giacomo, Jacopo/Iacopo
al femminile: Giacobba

Varianti straniere:
al maschile: Jakes, Jakub, Jakob, Jacob, Jakobo, Jaacup, Jaakob,  Iago, Xacobe,  Jaka, Jaša, Yakup, Jaap, Cobus, Kobus, Kobe, Coos, Koos
al femminile: Jacoba, Jacobina, Jacobine

Nomi celebri:
Jacopo Alighieri, poeta italiano, ultimo figlio di Dante Alighieri
Jacopo Amigoni, pittore italiano
Jacopo Carrucci, più noto come Pontormo, pittore italiano
Jacopo della Quercia, scultore italiano
Jacopo di Mino del Pellicciaio, pittore italiano
Jacopo Robusti, conosciuto come il Tintoretto, pittore italiano

Curiosità sul nome:
Jacopo Ortis è il protagonista del romanzo epistolare di Ugo Foscolo Ultime lettere di Jacopo Ortis.

Qualità personali:
Chi porta il nome Jacopo è sensibile e premuroso.
A lui piace prendersi cura delle persone che gli sono care. E’ un buon amico e in amore sa essere fedele e leale, ma non tollera i tradimenti.

Peculiarità: 
Pietra: quarzo
Pianta: ninfea
Colore dominante: blu

Tutti i nomi dalla A alla Z

Guarda anche



differenza coccodrillo alligatore

Differenza tra coccodrillo e alligatore

Coccodrilli e alligatori appartengono ai rettili e sono giunti fino a noi quasi immutati nel corso di svariate centinaia di ...
Leggi Tutto
differenza ciliegia amarena

Differenza tra ciliegia e amarena

Con l'arrivo dell'estate i banchi di supermercati e fruttivendoli si riempiono di rosse e allettanti ciliegie.Ciliegie e amarene sono molto ...
Leggi Tutto
differenza nodulo tumore

Differenza tra noduli e tumori

I noduli possono manifestarsi in quasi tutti gli organi del corpo umano, ma normalmente sono più frequenti nel seno, nei ...
Leggi Tutto
contratto nullo e annullabile

Differenza tra Nullità e Annullabilità

Un detto latino recita "pacta sunt servanda" che significa che i contratti devono sempre essere rispettati.Vi sono però casi in ...
Leggi Tutto
differenza dietologo nutrizionista dietista

Differenza tra nutrizionista, dietologo e dietista

Se stai pensando di perdere peso, che siano solo alcuni oppure molti chili devi sempre tenere a mente che la ...
Leggi Tutto
peso netto lordo e tara

Differenza tra peso netto e peso lordo

I termini lordo e netto indicano il peso di una cosa a seconda che sia incluso o meno un terzo ...
Leggi Tutto
come disegnare un extraterrestre

Come disegnare un extraterrestre per bambini

Come immagini un extraterreste? Con gli occhi grandi e le antenne? Con tre dita anzichè 5? Con la pelle di ...
Leggi Tutto
come disegnare un alieno

Come disegnare un alieno per bambini

Come immagini un alieno? Con gli occhi grandi e le antenne? Con tre dita anzichè 5? Con la pelle di ...
Leggi Tutto



Condividi