Significato del nome Ferdinando



Origine e significato del nome Ferdinando

Origine: germanica

Significato:
si tratta di un nome di origine germanica, composto da due elementi: frithu (“pace”) e in nanth (“coraggioso”, “audace”) quindi interpretabile come “coraggioso nella pace”, “coraggioso nel sostenere la pace”.

Onomastico:
l’onomastico si festeggia in genere il 30 maggio in memoria di san Ferdinando III, re di Castiglia e di León, patrono della Spagna.

Diffusione:
il nome venne adottato dalle famiglie reali di Spagna e Portogallo e si diffuse in Italia grazie alla presenza degli stessi spagnoli nella penisola.

Varianti italiane:
al maschile: Fernando, Ferrando, Ferrante, Fernandino, Ferdi, Nando;
al femminile: Ferdinanda, Fernanda, Ferranda, Nanda.

Varianti straniere:
Fernán, Ferdinand, Fernand, Ferrand, Fernande, Ferdy, Ferdi, Nandor, Hernando, Hernan.

Nomi celebri:
Ferdinando Imposimato, magistrato, politico e avvocato italiano.
Ferdinando Magellano, esploratore e navigatore portoghese.
Ferdinand Porsche, ingegnere e imprenditore austriaco.
Fernando Alonso, pilota automobilistico spagnolo.
Hernando Pizarro, conquistador spagnolo.
Nando Martellini, giornalista e cronista italiano.
Fernanda Gattinoni, stilista italiana.
Fernanda Lima, modella, attrice e conduttrice televisiva brasiliana.

Curiosità sul nome:
numerosi principi, re e imperatori hanno portato questo nome.
Ferdinando I e II di Aragona,  entrambi re di Aragona, Valencia, Sardegna, Maiorca e Sicilia.
Ferdinando I e II d’Asburgo, imperatori del Sacro Romano Imperatore e sovrani di Boemia e Ungheria.
Ferdinando I e II delle Due Sicilie, entrambi Re delle Due Sicilie.
Altre curiosità sul nome:
Fernando è il titolo di una canzone degli ABBA del 1976.
Ferdinando è un personaggio del dramma di William Shakespeare La tempesta.
Nando è un personaggio della serie animata dei Pokémon.
Ferdinando Trao è un personaggio del romanzo di Giovanni Verga Mastro-don Gesualdo.

Qualità personali:  
ha una personalità abbastanza socievole; è molto aperto alle relazioni sociali ma e solo pochissimi ‘eletti’ possono essere suoi amici.

Peculiarità: 
Metallo: rame
Pianta: acero
Colore dominante: giallo

Potrebbe interessarti anche



differenza coccodrillo alligatore

Differenza tra coccodrillo e alligatore

Coccodrilli e alligatori appartengono ai rettili e sono giunti fino a noi quasi immutati nel corso di svariate centinaia di ...
Leggi Tutto
differenza ciliegia amarena

Differenza tra ciliegia e amarena

Con l'arrivo dell'estate i banchi di supermercati e fruttivendoli si riempiono di rosse e allettanti ciliegie.Ciliegie e amarene sono molto ...
Leggi Tutto
differenza nodulo tumore

Differenza tra noduli e tumori

I noduli possono manifestarsi in quasi tutti gli organi del corpo umano, ma normalmente sono più frequenti nel seno, nei ...
Leggi Tutto
contratto nullo e annullabile

Differenza tra Nullità e Annullabilità

Un detto latino recita "pacta sunt servanda" che significa che i contratti devono sempre essere rispettati.Vi sono però casi in ...
Leggi Tutto
differenza dietologo nutrizionista dietista

Differenza tra nutrizionista, dietologo e dietista

Se stai pensando di perdere peso, che siano solo alcuni oppure molti chili devi sempre tenere a mente che la ...
Leggi Tutto
peso netto lordo e tara

Differenza tra peso netto e peso lordo

I termini lordo e netto indicano il peso di una cosa a seconda che sia incluso o meno un terzo ...
Leggi Tutto
come disegnare un extraterrestre

Come disegnare un extraterrestre per bambini

Come immagini un extraterreste? Con gli occhi grandi e le antenne? Con tre dita anzichè 5? Con la pelle di ...
Leggi Tutto
come disegnare un alieno

Come disegnare un alieno per bambini

Come immagini un alieno? Con gli occhi grandi e le antenne? Con tre dita anzichè 5? Con la pelle di ...
Leggi Tutto



Condividi