Significato del nome Eros



Origine e significato del nome Eros

Origine: deriva dal nome del dio greco dell’amore.

Significato: desiderabile, amabile, oppure bello. Per semantica, è analogo a nomi quali Agape e Venere.

Onomastico:
ricorre il 24 giugno in memoria di sant’Eros, martire. 

Diffusione:
nome di recente diffusione, nata come ripresa classica e letteraria del dio greco.

Varianti italiane:

Varianti straniere:

Nomi celebri:
Eos Ramazzotti, cantautore italiano

Curiosità sul nome:
Nella religione greca, Eros è il dio dell’amore fisico.

Qualità personali:  
Eros è un grande viaggiatore, un sognatore e una persona che si lascia trasportare dai sentimenti.
La sua eccessiva sensibilità talvolta è però motivo di sofferenza e malinconia.

Peculiarità: 
Metallo: stagno
Pietra: smeraldo
Colore dominante: verde

Potrebbe interessarti anche



ufo

Esistono gli UFO?

Proviamo a dare una risposta alla domanda "esistono gli alieni" da un punto di vista cristiano. Guarda anche: Proverbi della ...
Leggi Tutto
differenza tra granita e sorbetto

Differenza tra granita e sorbetto

Vuoi conoscere la differenza tra granita e sorbetto? Te la spieghiamo in questo articolo. Sappiamo che i gelati, granite e ...
Leggi Tutto
differenza tra grappa e acquavite

Differenza tra grappa e acquavite

Non sai la differenza tra grappa e acquavite? Scoprilo in questo articolo. La differenza tra grappa e acquavite riguarda l’origine, la ...
Leggi Tutto
differenza tra farina e semola

Differenza tra farina e semola

Fare confusione tra semola e farina è abbastanza facile. Per questo è importante comprendere che differenza c'è tra l'una e ...
Leggi Tutto
differenza salsiccia salamella

Differenza tra salsiccia e salamella

Salsiccia e salamella sono due insaccati. In cosa consiste la differenza? Per comprendere cosa distingue queste due tipologie di prodotti ...
Leggi Tutto
barzellette per bambini

Colmi divertenti

Conosci tutti i colmi più divertenti? Scoprili in questa pagina I colmi ci fanno pensare a situazioni divertenti e paradossali ...
Leggi Tutto
differenza tra sale iodato e sale non iodato

Differenza tra sale marino e sale iodato

Che differenza c'è tra sale marino e sale iodato? Il sale è un elemento indispensabile in cucina e preso nelle ...
Leggi Tutto
differenza tra alici e sardine

Differenza tra Sarde e Alici

La differenza tra sarde e alici sta nell'aspetto più che nel sapore. Vediamole in dettaglio. In un precedente articolo abbiamo ...
Leggi Tutto



Condividi