Significato del nome Danilo



Origine e significato del nome Danilo

Variante del nome Daniele

Origine: ebraico-aramaica.

Significato:
Il mio giudice è Dio; giudice divino; scelto da Dio.

Onomastico:
21 luglio (Daniele, profeta dell’Antico Testamento); 10 ottobre (Daniele martire francescano in Marocco).

Diffusione: Al maschile e al femminile, comprese le diverse varianti, il nome si attesta fra i primi 100 nomi italiani.

Varianti italiane:
Al maschile: Danilo, Dani, Daniel, Dànio, Nilo.
Al femminile: Daniela, Daniella, Danila, Dana, Dani, Dània, Nila.

Varianti straniere:
 Al maschile: Daniyyēl (ebraico); Daniel (latino, francese, inglese, tedesco); Danièle (francese); Dannie, Danny, Dan (inglese); Daniil (russo); Danil (slavo); Daniél, Danílo (portoghese e spagnolo); Nils, Niels, Niel (tedesco, danese e scandinavo) Al femminile: Danielle (francese); Daniela, Dany, Dan (inglese); Daniila (russo); Danila (slavo); Daniéla Daníla (portoghese e spagnolo); Daniela (tedesco multilingue).

Nomi celebri:
Attori e attrici: Danny Kaye e Danielle Darrieux; Daniel Craig, Daniel Redcliff; Daniela Goggi, Daniela Bianchi.
Daniel Michael DeVito, Jr., meglio conosciuto come Danny DeVito, è un attore, regista e produttore cinematografico statunitense di origini italiane.
Daniel “Danny” Boyle è un regista, sceneggiatore e produttore cinematografico inglese.
Daniele Silvestri è un cantautore italiano.
Daniele De Rossi è un calciatore italiano.
Daniele Bossari è un conduttore televisivo e radiofonico italiano

Curiosità sul nome:
Daniele, il profeta dell’Antico Testamento era ministro presso il re Nabukodonosor al quale interpretava i sogni; scampò dalla fossa dei leoni dove era stato gettato per invidia: “Dio lo giudicò” buono! E da questo ‘giudizio’ trae significato il suo nome.
Daniele è uno dei tanti nomi teoforici in quanto contiene in sé la voce “Dio”. El è infatti contrazione di Elhoim (come in Michele, Gabriele, Gioele) cioè il nome di Dio.

Qualità personali:
Audacia, coraggio e avventura caratterizzano la personalità di Danilo. A tutto questo Danilo vi aggiunge un pizzico di fierezza, orgoglio e sincerità.

Peculiarità:
Animale: 
Al maschile: capodoglio
Al femminile: pettirosso

Pianta:
Al maschile: agrifoglio
Al femminile: violetta

Colore dominante:
Al maschile: verde-giallo
Al femminile: verde-viola

Fonte: nostrofiglio.it

Potrebbe interessarti anche



differenza tra granita e sorbetto

Differenza tra granita e sorbetto

Vuoi conoscere la differenza tra granita e sorbetto? Te la spieghiamo in questo articolo. Sappiamo che i gelati, granite e ...
Leggi Tutto
differenza tra grappa e acquavite

Differenza tra grappa e acquavite

Non sai la differenza tra grappa e acquavite? Scoprilo in questo articolo. La differenza tra grappa e acquavite riguarda l’origine, la ...
Leggi Tutto
differenza tra farina e semola

Differenza tra farina e semola

Fare confusione tra semola e farina è abbastanza facile. Per questo è importante comprendere che differenza c'è tra l'una e ...
Leggi Tutto
differenza salsiccia salamella

Differenza tra salsiccia e salamella

Salsiccia e salamella sono due insaccati. In cosa consiste la differenza? Per comprendere cosa distingue queste due tipologie di prodotti ...
Leggi Tutto
barzellette per bambini

Colmi divertenti

Conosci tutti i colmi più divertenti? Scoprili in questa pagina I colmi ci fanno pensare a situazioni divertenti e paradossali ...
Leggi Tutto
differenza tra sale iodato e sale non iodato

Differenza tra sale marino e sale iodato

Che differenza c'è tra sale marino e sale iodato? Il sale è un elemento indispensabile in cucina e preso nelle ...
Leggi Tutto
differenza tra alici e sardine

Differenza tra Sarde e Alici

La differenza tra sarde e alici sta nell'aspetto più che nel sapore. Vediamole in dettaglio. In un precedente articolo abbiamo ...
Leggi Tutto
quiz di matematica

Quiz di matematica: riempi le caselle

Ti piacciono i quiz di matematica? Eccone un altro che ti farà passare qualche minuto.... Nella figura che segue sono ...
Leggi Tutto



Condividi