Significato del nome Dalila



Origine e significato del nome Dalila

Origine: ebraica

Significato: misera, povera.

Onomastico: è un nome adespota, quindi si festeggia il 1° novembre.

Varianti italiane: Dalida

Varianti straniere:
Spagnolo: Dalila; Francese: Dalila; Inglese: Delilah, Delila.

Diffusione: 
Dalila viene scelto da un numero sempre maggiore di neogenitori italiani e sta vivendo negli ultimi anni un momento di grande popolarità. La sua fortuna si deve certamente alla Dalila dell’Antico Testamento, amante di Sansone al quale tagliò i capelli nel sonno per privarlo della sua immensa forza e consegnarlo ai filistei.
La sua variante Dalida, invece, è meno diffusa, ma negli anni Settanta e Ottanta visse una certa popolarità grazie alla celebre cantante francese Iolanda Cristina Gigliotti che scelse proprio Dalida come nome d’arte.

Nomi celebri:
Dalila di Lazzaro (modella e attrice italiana).

Curiosità: 
Dalilah è un personaggio della raccolta di racconti Le mille e una notte.
Delilah è un personaggio della serie animata Gargoyles.
Delilah è il titolo di una canzone dei Queen, contenuta nell’album Innuendo.

Segni particolari: 
Dinamica e affettuosa, Dalila non passa inosservata e ci tiene a dare un’impressione di forza e sicurezza, anche se in realtà ha un animo fragile e non sempre ha fiducia in se stessa.
La sua grande capacità comunicativa compensa la sua vulnerabilità.
Ha una profonda capacità di persuasione e sa come incantare, sedurre, distrarre chi la circonda. E’ curiosa, ama il gioco e il divertimento ed è interessata a mille cose diverse e per questo può avere la tendenza ad essere eccessivamente dispersiva.
Per lei, l’amore e l’amicizia sono al primo posto.

Peculiartià:
Numero: 7
Pietra: rubino
Colore:
giallo

Potrebbe interessarti anche



ufo

Esistono gli UFO?

Proviamo a dare una risposta alla domanda "esistono gli alieni" da un punto di vista cristiano. Guarda anche: Proverbi della ...
Leggi Tutto
differenza tra granita e sorbetto

Differenza tra granita e sorbetto

Vuoi conoscere la differenza tra granita e sorbetto? Te la spieghiamo in questo articolo. Sappiamo che i gelati, granite e ...
Leggi Tutto
differenza tra grappa e acquavite

Differenza tra grappa e acquavite

Non sai la differenza tra grappa e acquavite? Scoprilo in questo articolo. La differenza tra grappa e acquavite riguarda l’origine, la ...
Leggi Tutto
differenza tra farina e semola

Differenza tra farina e semola

Fare confusione tra semola e farina è abbastanza facile. Per questo è importante comprendere che differenza c'è tra l'una e ...
Leggi Tutto
differenza salsiccia salamella

Differenza tra salsiccia e salamella

Salsiccia e salamella sono due insaccati. In cosa consiste la differenza? Per comprendere cosa distingue queste due tipologie di prodotti ...
Leggi Tutto
barzellette per bambini

Colmi divertenti

Conosci tutti i colmi più divertenti? Scoprili in questa pagina I colmi ci fanno pensare a situazioni divertenti e paradossali ...
Leggi Tutto
differenza tra sale iodato e sale non iodato

Differenza tra sale marino e sale iodato

Che differenza c'è tra sale marino e sale iodato? Il sale è un elemento indispensabile in cucina e preso nelle ...
Leggi Tutto
differenza tra alici e sardine

Differenza tra Sarde e Alici

La differenza tra sarde e alici sta nell'aspetto più che nel sapore. Vediamole in dettaglio. In un precedente articolo abbiamo ...
Leggi Tutto



Condividi