Significato del nome Armando



Origine e significato del nome Armando

Origine: germaniche

Significato:
Si tratta di un adattamento del nome francese Armand, a sua volta discendente dal nome germanico Hariman, di cui Ermanno è l’equivalente italiano. Il termine Hariman ed è composto dalle radici hari (con il significato di “esercito”, “armi”) e mann (cioè “uomo”), con il significato complessivo di “uomo dell’esercito” o “guerriero.

Onomastico:
Si tratta di un nome adespota poichè nessun santo ha mai portato il nome Armando. L’onomastico si può quindi festeggiare il 1º novembre, giorno di Ognissanti.
In alternativa si può festeggiare il 7 aprile in memoria di sant’Ermanno Giuseppe di Colonia.
Oltre a questo si ricordano il 19 luglio il beato Herman Karol ed il 24 settembre Ermanno detto “il contratto” o “lo storpio”, monaco a Reichenau.

Diffusione:
In Italia il nome gode di buona diffusione su tutto il territorio nazionale, ed ha iniziato ad essere utilizzato a partire dal XVIII secolo. Uno slancio particolare il nome lo ebbe dopo la prima guerra mondiale, grazie alla fama del generale Armando Diaz.
In tempi recenti ha iniziato ad essere utilizzata anche la forma Ermando, una fusione tra Ermanno e Armando

Varianti italiane:
al maschile: Armandino, Armanda, Armnandina

Varianti straniere:
Hariman, Herman, Harman, Heriman, Herimann, Hereman, Herman, Hairman, German (tedesco); Hermanus, Harm, Mannes (olandese); Armand, Hermine (francese); Maan, Armando, Herman, Hermanni, Armand, Hermine (altre lingue).

Nomi celebri:
Armando Diaz, generale italiano.
Diego Armando Maradona, calciatore e allenatore di calcio argentino.
Armand Peugeot, imprenditore francese.
Armando Testa, pubblicitario, disegnatore, animatore e pittore italiano.

Curiosità sul nome:
Armando Dippet è un personaggio della saga di Harry Potter.

Qualità personali:
Armando è un uomo molto simpatico, dotato di ironia, ma soprattutto autoironia; gli piace osservare il mondo ed esprimere i suoi pensieri sotto forma di poesie e racconti. In famiglia, come sul posto di lavoro, rappresenta il punto di riferimento per molte persone.

Peculiarità: 
Animale: antilope
Pianta: oleandro
Colore dominante: arancio

Guarda anche



differenza coccodrillo alligatore

Differenza tra coccodrillo e alligatore

Coccodrilli e alligatori appartengono ai rettili e sono giunti fino a noi quasi immutati nel corso di svariate centinaia di ...
Leggi Tutto
differenza ciliegia amarena

Differenza tra ciliegia e amarena

Con l'arrivo dell'estate i banchi di supermercati e fruttivendoli si riempiono di rosse e allettanti ciliegie.Ciliegie e amarene sono molto ...
Leggi Tutto
differenza nodulo tumore

Differenza tra noduli e tumori

I noduli possono manifestarsi in quasi tutti gli organi del corpo umano, ma normalmente sono più frequenti nel seno, nei ...
Leggi Tutto
contratto nullo e annullabile

Differenza tra Nullità e Annullabilità

Un detto latino recita "pacta sunt servanda" che significa che i contratti devono sempre essere rispettati.Vi sono però casi in ...
Leggi Tutto
differenza dietologo nutrizionista dietista

Differenza tra nutrizionista, dietologo e dietista

Se stai pensando di perdere peso, che siano solo alcuni oppure molti chili devi sempre tenere a mente che la ...
Leggi Tutto
peso netto lordo e tara

Differenza tra peso netto e peso lordo

I termini lordo e netto indicano il peso di una cosa a seconda che sia incluso o meno un terzo ...
Leggi Tutto
come disegnare un extraterrestre

Come disegnare un extraterrestre per bambini

Come immagini un extraterreste? Con gli occhi grandi e le antenne? Con tre dita anzichè 5? Con la pelle di ...
Leggi Tutto
come disegnare un alieno

Come disegnare un alieno per bambini

Come immagini un alieno? Con gli occhi grandi e le antenne? Con tre dita anzichè 5? Con la pelle di ...
Leggi Tutto



Condividi