Significato del nome Alessia



Origine e significato del nome Alessia

Origine:
Greco-bizantina (da ‘alexo’: difendo, proteggo)

Significato:
Colui che protegge o salva [da pericoli vari];
da considerarsi un accorciativo di Alessandro (vedi)

Onomastico:
17 febbraio (Sant’Alessio Falconieri)
17 luglio (Sant’ Alessio asceta)
9 gennaio (Beata Alix o Alessia Le Clerc)

Diffusione:
Il solo Alessio supera di poco le 11 mila unità e insieme con il femminile Alessia e le altre varianti si avvicina a 12.000 (pochini, se raffrontati ai grandi numeri di Alessandro-Alessandra, tuttavia è in ripresa, perché la coppia Alessio-Alessio rientra fra i primi 30 nomi attribuiti ai nati negli ultimi anni.

Varianti italiane:
Al maschile: Alessi, Alèsio
Al femminile: Alèssia, Alèsia, Alessina

Varianti straniere:
Al maschile:
Alexis (francese, inglese [ambigenere])
Aléxios (greco)
Alex, Sally (inglese)
Aleixo (portoghese)
Aléjo (spagnolo)
Aleksei, Aleksiej, Alieksei, Alieksiej, Aliocha (Alioscia), Sacha, Saga (Sascia), Assja (russo)
Alex, Alexius (tedesco)

Al femminile:
Alexis (francese, inglese [ambigenere])
Aléxias (greco)
Sally (diminutivo inglese)
Aleixa (portoghese)
Aléja (spagnolo)
Alekséia, Aleksiéja, Aliocha (Alioscia), Sacha, Saga (Sascia), Assja (russo)
Alexia (tedesco)



Curiosità sul nome (nelle arti, lettere, scienze, storia e varia umanità) 
Alèssio, pur considerato un diminutivo di Alessandro, è assurto a dignità di nome a sé.
Alessandro e Alessio sono nomi assai diffusi nei paesi europei dell’Est.
Secondo alcuni, Alessia sarebbe assimilabile ad Adelaide e Alice o Alicia.

Fra attori, cantanti e artisti: Alessia Marcuzzi show-girl e conduttrice TV, Alessia Aquilani alias Alexia, cantautrice, Alessio Boni, attore.

Qualità personali 
Come Alessandrino e Alessandrina, Alessio e Alessia hanno in comune un avverbio scritto nel proprio nome: ‘assai’. Perciò la loro personalità è all’insegna della pienezza e del dinamismo. Un’aura tutta al positivo.

Peculiarità 
Animale: 
Al maschile: granchio
Al femminile: ippopotamo

Pianta:
Al maschile: lillà
Al femminile: biancospino

Colore dominante:
Al maschile: blu
Al femminile: marrone

Fonte: nostrofiglio.it



Potrebbe interessarti anche

Trova le 7 differenze

In questo disegno ci sono ben 7 differenze. Sei in grado di scovarle tutte? Trova le differenze Pensi di averle ...
Leggi Tutto

Trova le 5 differenze (2)

In questo disegno ci sono ben 5 differenze. Sei in grado di scoprire quali sono? Trova le differenze Pensi di ...
Leggi Tutto

Trova le 5 differenze (1)

In questo disegno ci sono ben 5 differenze. Sei in grado di scoprire quali sono? Trova le differenze Pensi di ...
Leggi Tutto

Come disegnare una lumaca senza guscio

Impara a disegnare una simpatica lumachina senza guscio seguendo questo semplice esempio.Buon divertimento 🙂 🙂 Altri animali da disegnare Guarda ...
Leggi Tutto

Come disegnare una casa stregata

Impara a disegnare una vera casa stregata.... con i suoi immancabili pipistrelli. Buon divertimento 🙂 🙂 Altri disegni da imparare ...
Leggi Tutto

Come disegnare i capelli femminili

Cerchi delle idee per disegnare i capelli di bambina o ragazza? Ecco 6 semplici stili che vanno sempre di moda.Buon ...
Leggi Tutto

Come disegnare Olaf di Frozen

Impara a disegnare il simpatico Olaf di Frozen seguendo questo semplice esempio.Buon divertimento 🙂 🙂 Altri disegni da imparare Guarda ...
Leggi Tutto

Come disegnare una bambina facilmente

Impara a disegnare una bambina in stile cartoni seguendo questo semplice esempio.Buon divertimento 🙂 🙂 Altri disegni da imparare Guarda ...
Leggi Tutto



Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •