Significato del nome Agàtocle



Origine e significato del nome Agàtocle

Variante maschile di Agata

Origine: Greca (e bizantina)

Significato: Buono, amorevole (“Agathē” da “agathós”: buono)

Onomastico: 5 febbraio (Sant’Agata, martire) 28 dicembre (Sant’Agàpe) 18 agosto e 20 settembre (Sant’Agàpito) 10 gennaio (Sant’Agatone papa) 17 settembre (Sant’Agàtoclia)

Diffusione: Àgata non è un nome di tendenza e le donne omonime sono attestate su 50.000 e poco più (di cui Agatina 7000), mentre i maschi Agatino son circa 5000 e poche decine gli Àgato, Agàpe, Agàpio, Agàbio, Agàpito, Agàzia, Agàzio, Agàtocle, Agàtoclia tutti insieme si contano in poche centinaia d’unità.

Varianti italiane:
Femminili: Agatella, Agatina, Agàpe, Agàzia, Agàtoclia;
Maschili: Àgato, Agatino, Agàpio, Agàbio, Agàpitoe, Agàzio, Agàtocle.

Varianti straniere: Agace, Agácia: latino medievale e spagnolo; Agathí: greco moderno; Agatha, Agathy, Ag, Aggi, Aggie, Aggy (diminutivi): inglese; Agathe, Agathine: francese; Agatha, Agathe: tedesco; Aguéda; portoghese e spagnolo; Agaša o Agasha, Agaphia o Agafia, Gasha o Gashka (diminutivi): russo; Agatka, Aga, Atka (diminutivi): polacco; Aghota, Agota, Agi (diminutivo): ungherese.



Curiosità sul nome: (nelle arti, lettere, scienze, storia e varia umanità)
Gravitano nello stesso alveo etimologico e semantico (affini per forma, origine e significato): Agàpe (in greco ‘amore’) con le varianti Agapio e Agabio, Agàpito, Agazia e Agazio, Agàtoclee, Agàtoclia (nome composto greco che significa: buono per fama o gloria).
Agape era chiamato il convito dei primi cristiani che, nel commemorare l’ultima cena di Gesù, miravano a rinsaldare i vincoli di fratellanza universale. Sant’Agata, fu amputata dei seni sotto l’imperatore Decio nel III secolo ed è divenuta protettrice di balie, nutrici, mamme lattanti. E’ molto onorata in Sicilia specie a Catania di cui è patrona.

Fra le omonime illustri, la scrittrice giallista Agatha Christie (pseudonimo di Mary Clarissa Miller).

Qualità personali: Nome dal suono un po’ duro che contrasta tuttavia col nobile e amorevole carattere di chi lo porta ora con modestia ora con orgoglio. Risplendente come l’omonima pietra preziosa (che però è una varietà di calcedonio e non ha con Agata alcuna parentela etimologica: infatti deriva dal greco ‘acháthes’).

Peculiarità 
Animale: Gallo
Pianta: Vischio
Colore dominante: Viola

Fonte: nostrofiglio.it



Potrebbe interessarti anche

Barzellette di Pierino

Barzellette di Pierino  Pierino chiede a sua madre: “Mamma ma la nonna fa parkour?” - e lei risponde: “no perché?” ...
Leggi Tutto

Barzellette divertentissime

Abbiamo selezionato le 12 barzellette migliori di sempre.  Una bella signora sui quarantacinque anni entra in un negozietto per grandi, ...
Leggi Tutto

Barzellette sugli uomini

Barzellette, battute e frasi sarcastiche sugli uomini. Tra donne: l'uomo dei sogni esiste... basta dormire di più. Tra anziani: "fumare ...
Leggi Tutto

Barzellette sulle donne

Barzellette e battute sulle donne Lei: "Hai visto, ti lamenti che sto troppo al telefono ma stavolta ci ho messo ...
Leggi Tutto

Barzellette sui carabinieri

Barzellette, battute e... sui Carabinieri. "Sai che è stato un carabiniere a inventare il gioco del rugby?" "E come è ...
Leggi Tutto

Battute divertenti

Barzellette corte e battute divertenti  Dio ha dato all’uomo il pene e il cervello, ma non abbastanza sangue per riempirli ...
Leggi Tutto

Barzellette e battute stupide

Abbiamo selezionato 30 battute veramente stupide. Freddure e barzellette stupide. Due tedeschi vanno al bar e ordinano: “Due martini prego” ...
Leggi Tutto

Perchè i cavoli puzzano?

Sono buonissimi da mangiare - per chi li apprezza - ma mentre cuociono emanano un terribile odore. Ma perché i ...
Leggi Tutto



Condividi